Secondo un sondaggio condotto da InSites Consulting per la Federazione Europea dell'Industria del Parquet (FEP), metà della popolazione europea immagina nella casa dei propri sogni un pavimento in legno. L'indagine ha coinvolto un campione di 5.610 consumatori tra i 25 e i 70 anni, provenienti da 11 paesi dell'Unione Europea: Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Belgio, Austria, Svezia, Germania, Polonia, Paesi Bassi e Lussemburgo.
Il risultato emerso è in linea con il crescente aumento della sensibilità della popolazione mondiale nei confronti delle tematiche ambientali. L'attenzione ed il rispetto per la natura si riflettono soprattutto nella scelta dei prodotti per la casa, con una preferenza per i materiali ecologici ed ecocompatibili; in questo contesto, il pavimento in legno è sempre di più associato alla sensazione di contatto con la natura, tanto che un europeo su due immagina la casa perfetta con il parquet!
 
La forte attrattiva del parquet è legata principalmente alle sensazioni che il legno riesce a trasmettere: il calore conferito ad ogni ambiente e l'eleganza della sua semplicità, fanno del parquet un prodotto emozionante, unico e inconfondibile.
 
Il sondaggio mette in luce anche un altro fattore interessante sui pavimenti in legno: è in forte aumento il numero di persone che si rivolgono ai rivenditori specializzati di parquet invece che a centri bricolage, evidenziando nei consumatori un atteggiamento che predilige l'investimento in pavimenti in legno autentici, naturali e certificati, a discapito delle imitazioni.

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori info su: Informativa Cookie.

Chiudi avviso